Medicina specialistica


Chirurgia vascolare

  • È una branca chirurgica che tratta le malattie dell’apparato vascolare, sia sul versante arterioso che venoso. La visita chirurgico vascolare ha l’obiettivo di verificare lo stato dei vasi sanguigni (arterie, vene e capillari) e linfatici (capillari, precollettori, tronchi linfatici); oltre alla valutazione clinica tramite l’esame obiettivo, tramite l’utilizzo di metodiche diagnostiche non invasive permette di analizzare la struttura ed il funzionamento del sistema vascolare, alla ricerca di patologie prevalentemente di tipo degenerativo ma anche di tipo infiammatorio o alterazioni strutturali anche di tipo congenito.

     

    Il CMSP mette a disposizione degli specialisti strumentazione ecografica con sistema color doppler di avanzato livello tecnologico per poter eseguire le seguenti indagini strumentali.

  • È una metodica non invasiva che, mediante l’utilizzo degli ultrasuoni, permette la visualizzazione dei principali vasi sanguigni, arteriosi e venosi, la valutazione morfologica ed anatomica e lo studio funzionale del flusso ematico.

  • La terapia sclerosante o scleroterapia è una tecnica terapeutica utilizzata per ridurre o eliminare inestetismi causati da capillari visibili sulla superficie soprattutto delle gambe. Il trattamento avviene mediante l’iniezione di un liquido “irritante” che produce la coagulazione dei vasi trattati e il loro progressivo assorbimento.

Copyright © Gruppo CMSP. Tutti i diritti riservati.
P.iva 09775230015
email_Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito progettato e realizzato da Infogeneration.it
Cookie Policy